L'amica geniale: the 2nd season is another brick in the wall of time

in #aaalast year

Tunnel Wave.png


Clamorous
We could stay here for hours celebrating through superlatives of all kinds the second season of The Genius Friend. Better than season one? Maybe not. Or maybe it is. This uncertainty is consolatory because it makes us understand how much for now all 16 episodes have been absolute masterpieces that have moved on the edge of perfection, each with obvious strengths but always different. The story of Lenù and Lila has evolved quickly but without haste. Saverio Costanza took the time to build it.
In 8 episodes we have seen Lila starting from the status of a married, accomplished, rich and respected woman to end up being a single, penniless, runaway, betrayed and marginalized mother. From the jewels promised and bought by Stefano to the stripper. From a luxury car envied by the whole district to public transport. In between there was the illusion of a true love, the tangible veil of freedom brushing against her face, the dream of a train of desires that could start again. Dreams and illusions flew away inexorably and ended up being less than a memory.
For Lenù the journey was reverse and different. For her the point of arrival is a ring and the promise of a marriage but above all the publication of a book that so much of Lila has in its pages. The departure was bland, the engine flooded and the landscape full of clouds and fog. And yet Lenù has managed to draw strength and teaching from the failures of her brilliant friend. Elena Greco has shown, in silence, that she has the strength to self-determine herself, to move away from the ward, to separate herself from Lila's toxicity, to finish her studies, to go to Pisa, to really emancipate herself without ever feeling superior, to fall in love, to protest in the streets of Pisa, to run free, to feel anger and love, to conclude a methodical but perfect path, despite her accent, despite the boulder that places and affections of a life were for her.
The brilliant friend ends with that bitter finding of 2 souls who together have been able to elevate each other in the depths while succeeding or failing mieseramente in their attempt to be different women. They are 2 women with the opposite destiny but united by a common feeling, by a common fire. The brilliant friend is the story, the novel of formation of both of them that passes from the evolution of Lenù and the involution of Lila. A Heisenberg's principle applied to 2 human variables, as if to the increase of the successes of one corresponds an increase of the failures of the other so that everything remains constant. Constant as the excellent quality of each frame of this TV series destined to make the history of television, Italian and not only.

Translated with www.DeepL.com/Translator (free version)


Bello!
Straordinario
Magnifico
Immortale
Clamoroso
Potremmo restare qui per ore a celebrare attraverso superlativi di ogni tipo la seconda stagione di L'amica geniale. Migliore della prima stagione? Forse no. O forse si. Quest'incertezza è consolatoria perchè ci fa capire quanto per adesso tutti e 16 episodi siano stati dei capolavori assoluti che si sono mossi sul filo della perfezione, ognuno con punti di forza evidenti ma sempre diversi fra loro. La storia di Lenù e Lila è evoluta velocemente ma senza fretta. Saverio Costanza si è preso tutto il tempo per costruirla.
In 8 episodi abbiamo visto Lila partire dallo status di donna sposata, realizzata, ricca e rispettata per finire ad essere una madre single, squattrinata, in fuga, tradita e traditrice ed emarginata. Dai gioielli promessi e comprati da Stefano allo spolpatoio. Da una macchina di lusso invidiata da tutto il rione ai mezzi pubblici. Nel mezzo c'è stata l'illusione di un vero amore, il tangibile velo della libertà a sfiorarle il volto, il sogno di un treno dei desideri che potesse ripartire. Sogni e illusioni volati via inesorabilmente e finiti per essere meno che un ricordo.
Per Lenù il viaggio è stato inverso e diverso. Per lei il punto di arrivo è un anello e la promessa di un matrimonio ma soprattutto la pubblicazione di un libro che tanto di Lila ha nelle sue pagine. La partenza è stata blanda, il motore ingolfato e il paesaggio pieno di nuvole e nebbia. Eppure Lenù è riuscita a trarre forza e insegnamento dai fallimenti della sua amica geniale. Elena Greco ha dimostrato, in silenzio, di avere la forza di autodeterminarsi, di allontanarsi dal rione, di separarsi dalla tossicità di Lila, di terminare gli studi, di andare a Pisa, di emanciparsi davvero senza sentirsi mai superiore, di innamorarsi, di protestare per le vie di Pisa, di correre libera, di provare rabbia e amore, di concludere un percorso metodico ma perfetto, nonostante l'accento, nonostante la sua provenienza, nonostante il macigno che luoghi ed affetti di una vita costituivano per lei.
L'amica geniale termina con quell'amaro ritrovarsi di 2 anime che insieme hanno saputo elevarsi reciprocamente nel profondo pur riuscendo o fallendo mieseramente nel loro tentativo di essere donne diverse. Sono 2 donne dal destino opposto ma unite da un sentimento comune, da un fuoco comune. L'amica geniale è la storia, il romanzo di formazione di entrambe che passa dall'evoluzione di Lenù e dall'involuzione di Lila. Un principio di Heisenberg applicato a 2 variabili umane, come se all'aumentare dei successi dell'una corrispondesse un aumento degli insuccessi dell'altra in modo che tutto resti costante. Costante come la qualità eccelsa di ogni fotogramma di questa serie tv destinata a fare la storia della televisione, italiana e non solo.

STEEMPOSSIBLE STORYCHAIN THEMAGAZINE.png

Life isn't a train. It's a shit tornado full of gold..png

Movie URL: https://www.themoviedb.org/tv/1402-the-walking-dead?language=it-IT

Rate: AA

Sort:  

Da fan sfegatata dell'Amica Geniale, da napoletana, da persona che si riconosce talvolta in Lila per la sfrontatezza e talvolta in Lenù per il percorso personale di vita, da lettrice prima e da telespettatrice poi non posso far altro che condividere e ringraziarti per questa recensione in perfetta sintonia coi miei pensieri!

!BEER
!DERANGED
!SHOP
!giphy smile
!MARLIANS
!COFFEEA
!trdo

Congratulations @elikast, you successfuly trended the post shared by @serialfiller!
@serialfiller will receive 0.04510688 TRDO & @elikast will get 0.03007125 TRDO curation in 3 Days from Post Created Date!

"Call TRDO, Your Comment Worth Something!"

To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site




giphy is supported by witness untersatz!

Io reputo l'amica geniale una delle migliori serie a livello mondiale degli ultimi 5 anni. In top 10 in scioltezza.
Credo siano riusciti a costruire o meglio ricostruire bene la Napoli di quegli anni e al contempo il meridione di quegli anni e al tempo stesso l'italia di quegli anni. Scenografie, usi, costumi. Tutto perfetto. Con Lila, Lenù e tutti gli altri personaggi che definire comprimari sarebbe un insulto ci hanno poi restituito un dipinto della donna che attraversa i secoli ed un affresco di cosa significhi essere uomo al giorno d'oggi. Un manifesto universale @elikast e son contento di non essere l'unico ad amare questa serie tv.

Congratulations @serialfiller, your post successfully recieved 0.04510688 TRDO from below listed TRENDO callers:

@elikast earned : 0.03007125 TRDO curation


To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site