L'alta via dell'AdamellosteemCreated with Sketch.

in Italy2 months ago

119419043_199412768201642_6515159857752083567_n.jpg

Le montagne del gruppo dell'adamello sono territorio simbolo della guerra bianca. Qui tra il 1915-1918 truppe austro-ungariche Alpini italiani combatterono completo drammatico ed estenuanti che sentieri, postazioni e fortificazioni presenti su queste vette ancora testimoniano. il rifugio Tassara è un ex caserma, il monte Cadin e la cresta Laion e ospitavano la terza e la seconda linea di trincea. Al Passo di Valfredda si possono ancora oggi visitare due Grotte- ricovero o alcune postazioni, e tutto il percorso fino al Lago della Vacca è una mulattiera militare.
Il sentiero numero 1 "dell'alta via dell'Adamello" è un percorso di trekking attraverso il gruppo montuoso punto Il sentiero consente nell'arco di tempo minimo di una settimana di percorrere a tappe il tragitto a piedi di quasi 85 chilometri da Breno fino al cospetto della parete nord dell'adamello per terminare a Edolo. Il tutto Rimanendo in montagna è sempre in luoghi di grande pregio naturalistico e ambientale, all'interno del territorio del parco dell'adamello e cogliendo aspetti completamente differenti di tappa in tappa.

119380249_2059494390849740_8309144035084210156_n.jpg

Quasi tutti partecipano ad iniziative del Parco dell'adamello 2 punti dal progetto rifugi differenti Teso la promozione della raccolta differenziata di rifugi al progetto di marchio territoriale che prevede il loro coinvolgimento in iniziative per la promozione del territorio e la salvaguardia dell'ambiente.Questo percorso può anche diventare l'occasione per allungare la permanenza sul posto e profondi re la conoscenza del territorio. Gli stimoli non mancano in corrispondenza di ogni tappa da ogni rifugio è possibile divagare dal percorso principale per escursioni a breve medio raggio nei dintorni apprezzare gli aspetti ambientali della zona o per ascensioni anche alpinistiche.

119458460_650704812493701_6837341241413660019_n.jpg

Il percorso può comunque essere fruito anche a tappe, in escursioni brevi durate dal momento che da ogni Vallata principale esistono sentieri di accesso e collegamento coi Fondovalle. un consiglio sempre valido informarsi presso rifugi di riferimento circa le condizioni di accessibilità del percorso e l'accessibilità dei Fondovalle con i mezzi di trasporto privati, Oltre alle eventuali possibilità di trasporto pubblico peraltro oggi ancora abbastanza limitate.

119242291_3090294094432504_533595433512422534_n.jpg

Il sentiero numero 1 va affrontato in ottime condizioni fisiche e con attrezzatura alpinistica adatta all'alta montagna. essendo dotato in alcuni tratti di percorsi attrezzati cioè con corde fisse o scalette anche molto esposti, i sentiero deve essere intrapreso solo se si è alpinisti o accompagnati da esperti o Guide Alpine punto in oltre prima di intraprendere il percorso è importante sapere delle condizioni meteo.

Coin Marketplace

STEEM 0.93
TRX 0.14
JST 0.135
BTC 56805.19
ETH 3427.47
BNB 645.11
SBD 6.39