DTube e IPFS cosa c'è da sapere per usarli al meglio.

in #ita3 years ago (edited)

This file is licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license.

InterPlanetary File System

Il web decentralizzato?

Come funziona?
Davvero i file caricati sono per sempre?

Diverse applicazioni stanno diventando decentralizzate, alcune di loro si legano alla blockchain ad esempio Dtube.

Come funziona il sistema IPFS

Conoscete BitTorrent? Il principio è il medesimo un file viene condiviso con diversi utenti che mettono a disposizione il proprio computer o server. In questo modo più utenti avranno lo stesso file e più veloce sarà scaricare e/o visualizzarne il contenuto.

Esempio di rete P2P


immagine da google
contrassegnata per essere riutilizzata

La tecnologia è peer-to-peer (P2P), ovvero non esiste un unico server centrale come può essere per un classico sito che fornisce pagine web e materiale multimediale, ma viene a costituirsi una sorta di maglia tra i diversi nodi (o peer vedi figura sopra).

In questo modo si garantisce la disponibilità dello stesso file da più fonti rendendone difficile la rimozione e garantendo la sua disponibilità anche nel caso alcuni nodi siano irraggiungibili oppure offline.

DTube ospita i video caricati su un suo server IPFS questo garantisce per un certo periodo di tempo la disponibilità del video caricato.

I file su IPSF non sono permanenti

I nodi messi a disposizione sono per ma maggioranza di utenti privati che condividono le loro risorse gratuitamente:

  • il computer o server
  • l'energia elettrica
  • la connessione internet
  • lo spazio sui dischi

Tutto questo però ha un costo che può crescere in modo smisurato. Immaginate se si dovesse memorizzare tutto per sempre, questo richiederebbe grossi investimenti da parte degli utenti senza averne un ritorno economico. Infatti i file vengono memorizzati solo per un tempo finito che dipende dallo spazio occupato e prima o poi verranno sostituiti da quelli nuovi.

Posso aumentare il tempo di disponibilità dei file?

Sì, si può, a patto di possedere un nodo IPFS o di conoscere qualcuno che lo possieda e sia disposto ad ospitare il nostro file. Chi ha un nodo IPFS sul suo PC oppure su una VPS ( o server) può decidere di pinnare ossia tenere in evidenza dei file a sua scelta. In questo modo i files non verranno cancellati per lasciare spazio ai nuovi e resteranno disponibili sulla rete decentralizzata.

Il video che sto guardando scatta o lagga

Questo può dipendere da diversi fattori:

  • il file ha poche fonti (nodi che lo ospitano)
  • il nodo è lento o temporaneamente irraggiungibile

Se ad avere un file siamo solo noi sul computer di casa con una connessione internet poco efficiente, questo file non sarà disponibile quando avremo il PC spento e potrebbe laggare per mancanza di sufficiente larghezza di banda in upload.

Da sapere

Quindi per vuole utilizzare DTube o applicazioni che si basano sul IPFS tenete presente questi fattori:

  • il file potrebbe venire presto rimosso
  • il file potrebbe andare a scatti
  • sarebbe opportuno installare almeno un server IPSF sulla vostra macchina locale
  • eventualmente affittare una VPS per ospitare i vostri file in modo più efficiente

Tenete presente che una VPS ha un costo anche se minimo e molti provider non permettono di utilizzare server IPFS sulle loro reti perché questo protocollo genera un gran numero di connessioni e traffico sulla rete.

Sappiate anche che Dtube potrebbe trattenere parte delle ricompense generate dal vostro video per pagare i propri server. Inoltre tutti i video pubblicati su DTube verranno automaticamente scritti sulla blockchain di Steem (utilizzata come database) generando automaticamente un equivalente post su Steemit.


Scrivi nei commenti le tue osservazioni!
Se ti è piaciuto il mio post votami, seguimi e condividi!
Vuoi saperne di più su Steemit? Visita COME USARE STEEMIT

votaXdavinci.witness.jpg
clicca sul banner per approvare DaVinci.Witness

Sort:  

Good one dear. I like what you are doing here.

Ben fatto! Grazie per la condivisione!

Utile, ho imparato a conoscerlo meglio proprio con dtube ipsf, è un mondo affascinante.

Spiegazione chiara e semplice di concetti che non sono proprio così intuitivi ed automatici da enunciare, sono riuscito a capire quasi tutto il discorso che hai fatto, e sono sicuro che ho immagazzinato qualche interessante nozione, davvero un ottimo post, complimenti

Interessante Alex, ammetto che non ne ero a conoscenza. Diciamo che in ogni caso per chi è interessato solo alla pecunia, anche se il video dovesse scomparire dopo tot di tempo, che le rewards di Dtube funzionano come quelle di Steemit, quindi solo nei primi 7 giorni

Mi pare si prendano il 25% :-(

Pure??!! Allora devo rivedere un pò il mio giudizio su di loro..

Ho trovato molto interessante questo tuo contributo. Mi ha chiarito un paio di dubbi a proposito di Dtube.

Questo è un punto che su EOS mi pare verrà gestito in modo più integrato.. perché i block producers faranno anche da seed per i file messi su IPFS (via smart contract), quindi uno sarà libero di pagarsi un VPS proprio o pagare in criptovaluta un nodo che faccia da seed per i propri file https://github.com/EOSIO/Documentation/blob/master/EOS.IO%20Storage.pdf

Interessante questa non la sapevo, grazie per il link.

Quindi Dtube è un'estensione di steemit?

Un'estensione vera e propria non direi, ma un suo utilizzo alternativo.