Film "Nella tana dei Lupi" [ITA]

in #ita3 years ago (edited)

La scorsa settimana sono stato al cinema per vedere questo film d'azione.

Visto il trailer...letta la trama e la composizione del Cast....insieme ad amici decidiamo di andare.

La regia del film è curata da Christian Gudegast all'esordio dopo aver scritto la sceneggiatura del film "Il Risolutore" e del più recente "Attacco al Potere 2". Nella stesura del film è stato aiutato da Paul Scheuring, tra gli autori di "Prison Break".
Nel Cast la figura di spicco è sicuramente Gerard Butler nei panni di un rude Capo del Dipartimento dello sceriffo di Los Angeles sulle tracce di una banda criminale capeggiata dall'ex galeotto Ray Marrimen interpretato da Pablo Schreiber.

La storia inizia con una rapina, apparentemente assurda, di un camion portavalori vuoto. La squadra del Dipartimento dello Sceriffo arriva sulla scena del crimine ed inizia cosi la caccia dei banditi.
Attraverso metodi ai limiti della legalità, Big Nick Flanagan (Gerard Butler) riuscirà a identificare i componenti della banda. Da quel momento inizierà una partita a scacchi che porterà ad un sorprendente finale, in stile "Thriller".

Un Detective rude e tormentato, alla guida di una squadra di "Poliziotti" pronti a tutto per arrestare una squadra di ex galeotti, con una formazione militare alle spalle.
Sparatorie, omicidi, risse da strada, scontri dialettici..tutti gli ingredienti di un film d'azione.

CONSIDERAZIONI
Un storia quasi inesistente.
Nonostante un finale a sorpresa, la storia si presenta scialba e poco dettagliata. E' vero che in questa tipologia di film lo spettatore si aspetta "muscoli e pallottole" ma personaggi con un immagine cosi tormentata meritano almeno un piccolo focus sulla loro vita presente e passata.
Viene spiegato il minimo indispensabile senza entrare nella psiche di soggetti all'apparenza provati da una vita difficile.
Il film per certi versi è simile a "Il Risolutore", di una decina di anni fa (forse più) interpretato da Vin Diesel e scritto proprio da Christian Gudegast, una storia raccontata in modo fredda e distaccata.
Gerard Butler, anche se lo considero un buon attore, non fornisce nessun valore aggiunto alla pellicola.

24500137009_15bac47ef2_b.jpg

Non si può considerare una cattiva interpretazione ma forse il film non è molto adatto alle sue qualità.
Apprezzato nelle vesti di "Leonida" nel film "300" o nell'agente CIA in "Attacco al Potere 2", questa volta il personaggio non lo valorizza, facendo cosi trasparire una performance scialba.
Gli altri attori di secondo piano non saranno sicuramente ricordati per questo film.

CONCLUSIONI
Non consiglierei ad un mio conoscente di andare a vedere questo film. Con 120' minuti di tempo si poteva sviluppare la storia in maniera migliore.
Scene troppo fredde senza attrarre la mente dello spettatore, i personaggi arrivano senza sapere da dove arrivano e se ne vanno cosi nel nulla.
Non un granché per essere il primo film di un giovane regista.
Per chi ama l'azione senza una storia dietro può tranquillamente vederlo, il tempo scorre velocemente, per chi ad invece piace un po' di ragionamento glielo sconsiglio vivamente.

Una mia considerazione che può essere appoggiata o smentita da altre persone che hanno visto il film.

Un saluto!!!

FONTI:


Informazioni sul Cast sono presi dal sito: https://www.comingsoon.it/film/nella-tana-dei-lupi/53656/scheda/


foto1 - Immagine CC2 Creative Commons

Sort:  

Un film che non avrei voluto vedere, dopo la tua recensione sono ancora più convinto di questo. Grazie del warning!

se non eri convinto allora ti consiglio di non vederlo....comunque su internet ci sono anche recensioni positive. Come tutte le cose sono gusti personali :-)