[CRYPTO - ITA] OneExBit, un'interfaccia per tutti gli exchange!

in #ita3 years ago (edited)

Ciao crypto lovers, dedico questo articolo per parlarvi del progetto OneExBit(https://oneexbit.com). Vi siete mai chiesti se e come sia possibile effettuare trading in differenti exchange attraverso un'unica interfaccia? La risposta è OneExBit e nel resto dell'articolo vi spiegherò in dettaglio questo fantastico progetto. Seguitemi!

Il problema

Nel 2018, il mercato delle criptovalute ha registrato livelli record e minimi drammatici. L'immaturità del mercato è stata dimostrata a tutto tondo: gli exchange di criptovalute hanno perso centinaia di milioni di dollari per colpa di hacker; sono state lanciati oltre 1000 ICO, con un tasso di fallimento dell'80% e, le cosiddette balene, hanno astutamente manipolato i prezzi degli asset. Anche se l'inizio del 2019 è stato caratterizzato da una nuova fase di crescita incerta, per raggiungere un'adozione di massa occorrerà risolvere molte altre questioni relative alle criptovalute. Molti di questi problemi hanno a che fare proprio con gli exchange. Centralizzazione eccessiva, bassa sicurezza, commissioni elevate, interfacce goffe: tutti questi fattori ostacolano il lavoro dei trader ed impediscono a grandi investitori istituzionali di entrare in questo mercato.

La soluzione

OneExBit ha come obiettivo quello di rendere il trading di cryptovalute più sicuro, efficiente e facile da fare.

OneExBit ha già un terminale di trading completamente funzionale che integra diversi exchange popolari utilizzando le relative API. Oltre alla funzionalità di trading, il terminale offre utili grafici, cronologia di trading e statistiche ed un'interfaccia intuitiva e attentamente progettata. Il prossimo passo per OneExBit sarò l'espansione su larga scala del terminale abbinata all'avvio di una moneta masternode. Le nuove funzionalità includeranno:

  • bot di arbitraggio intraexchange
  • servizi di asset management
  • social e mirror trading, tipi di ordini composti
  • exchange decentralizzato.

OneExBit continuerà inoltre ad aggiungere nuovi exchange, con il numero totale previsto che raggiungerà i 40 entro la fine del 2019. Gli exchange attualmente supportati sono i seguenti: 

Come potete notare sono presenti exchange di un certo calibro, come Binance, Poloniex, HitBtc, Bitfinex ma entro fine anno sarà garantito il supporto anche per Idex, Kucoin, Kraken, Liquid, ecc...

Come sarà possibile guadagnare tramite OneExBit?

Grazie alle nuove funzionalità, gli utenti OneExBit avranno a loro disposizione una serie di fonti di reddito: il trading manuale e automatico, il reddito passivo dall'affidare i propri beni agli operatori professionali, le tariffe masternode, i profitti da arbitraggio e altri. Pertanto, il terminale diventerà uno strumento perfetto sia per il trading che per investimenti passivi.

Ricapitolando, quali saranno le funzionalità di OneExBit?

L'attuale versione completamente funzionante di OneExBit è disponibile sia per Mac che per Windows ed è già utilizzata da oltre 500 trader. La versione attuale offre le seguenti funzionalità:

  • Apertura e chiusura di posizioni su tutti gli exchange completamente integrati all'interno del terminale OneExBit: non è necessario utilizzare un browser per il trading.
  • Cambio rapido tra gli exchange.
  • Vasta gamma di strumenti di analisi e previsione; i risultati dell'analisi vengono salvati anche quando il programma è chiuso.
  • Limit e market orders.
  • Grafici dei tassi di cambio (disponibili grazie all'integrazione con tradingview.com) con più opzioni di visualizzazione.
  • Ordini correnti visualizzati su un grafico.
  • Gli ordini e le ultime transazioni.
  • Lavorare senza chiavi API (analisi di prezzi e grafici).
  • Visualizzazione del saldo del conto, cronologia delle transazioni, un elenco di ordini aperti, chiusura degli ordini in tempo reale, ultimo prezzo, variazione giornaliera dei prezzi in%, massimi e minimi giornalieri, volume degli scambi giornalieri (più tipi di dati vengono aggiunti regolarmente).

Di seguito un'immagine della già funzionante piattaforma. 

 

La cryptovaluta ONEX

Al fine di fornire agli utenti la più ampia gamma possibile di servizi e creare un sistema finanziario autosufficiente, OneExBit emetterà la propria moneta masternode, ONEX. I possessori di monete avranno due ulteriori fonti di reddito:

  1. Avvio e manutenzione di un masternode, ovvero un nodo che memorizza una versione completa e aggiornata della blockchain OneExBit. I Masternodes forniscono servizi cruciali alla rete: assicurano la sicurezza e la stabilità della blockchain, e in alcune blockchain (come Dash) consentono di effettuare transazioni private istantanee. Gli operatori Masternode ricevono una ricompensa per i loro servizi sotto forma di una quota del premio del blocco. Per creare un masternode, un utente OneExBit dovrebbe acquistare un certo numero di monete ONEX, acquista un VPS (virtual private server) da fornitori come DigitalOcean o Vultr; questo è necessario perché un masternode deve rimanere online 24/7. Infine dovrà installare il wallet OneExBit sul server virtuale e configurare un sistema di storage hot-cold per monete ONEX.
  2. Mining Proof-of-Stake (PoS). Le monete ONEX possono essere estratte come qualsiasi altra criptovaluta PoS. Un utente dovrà solo memorizzare alcune monete ONEX nel suo wallet e confermare le transazioni sulla rete. Come in tutti i sistemi PoS, i membri con stake più alti avranno maggiori possibilità di completare un blocco e ricevere una ricompensa.

Molti utenti di criptovaluta credono erroneamente che PoS e masternodes siano la stessa cosa, poiché la posta in gioco è rappresentata in entrambi i casi. Questo è sbagliato: il meccanismo di masternodes è anche noto come PoSe (Proof-of-Service) e ci sono importanti differenze tra i due modi di guadagnare denaro:

  • La dimensione dello stake per un masternode è predefinita e piuttosto grande; invece, il mining PoS è possibile effettuarlo anche per utenti con stake di tutte le dimensioni (vedi es. NEO).
  • Qualsiasi dispositivo o computer con un wallet installato è sufficiente per il mining PoS; un masternode ha bisogno dello spazio del server privato per funzionare senza interruzioni.
  • Un masternode memorizza una copia completa della blockchain, che può raggiungere dozzine di gigabyte. Il mining PoS invece no.
  • Gli utenti che eseguono il mining PoS non pagano multe quando i loro wallet sono offline, semplicemente non ricevono alcun premio; al contrario, un masternode deve sempre essere online per aggiornare la sua blockchain altrimenti gli sarà addebitata una "multa".
  • A differenza dei minatoi, gli operatori masternode non completano i blocchi; tuttavia, possono rifiutare un blocco se un minatore infrange le regole (ad esempio per manipolare i premi).
  • L'avvio e l'esecuzione di un masternode sono tecnicamente complessi; PoS mining è abbastanza facile per qualsiasi utente.
  • I premi Masternode sono più alti e più prevedibili, anche se i costi VPS mensili devono essere considerati.

Ricapitolando, le caratteristiche della moneta ONEX sono le seguenti: 

Concludo quì il mio articolo su OneExBit mostrandovi il pricing del prodotto. Vi sono 3 tipologie di licenze:

  • Free: permette di utilizzare al massimo 2 exchange e ha molte limitazioni come, ed esempio, non è possibile effettuare arbitrage.
  • Classic: costa 20$ al mese, permette di utilizzare fino a 5 exchange ma non permette social trading e asset management.
  • VIP: per poter avere questa licenza è necessario stakare un masternode di 30000-50000 ONEX. Tramite questa licenza non vi sono limitazioni di utilizzo exchange e funzionalità della piattaforma.

Di seguito i contatti e le piattaforme social del progetto:

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

Author: flik8888 on BitcoinTalk 

Coin Marketplace

STEEM 0.61
TRX 0.10
JST 0.073
BTC 55033.56
ETH 4357.53
BNB 602.11
SBD 7.13