Le piccole cose che vorrei #5.

in #ita3 years ago (edited)

Quinto numero delle PiccoleCoseCheVorrei e vorrei dirvi grazie di cuore perché non pensavo fosse seguita così e la ragione penso sia questa: abbiamo bisogno di ridere. Continuamente bersagliati da brutte notizie, tragedie che scorrono al TG senza fine, queste mie richieste strappano un sorriso in una giornata triste e buia. Il mio fine era quello: nessun mistero svelato o riflessione profonda, solo situazioni che nel quotidiano infastidiscono noi tutti facendole risaltare in modo ironico. Ma bando alle ciance, torniamo a noi, procedo con le mie 5 richieste.


Immagine CC0 creative commons

IL FRIGORIFERO.

Non importa quanto lontano sia da te o quanto tu l'abbia pagato. Non importa se ha mille funzioni o è piccolo e sgangherato, nel cuore della notte lui ti sveglierà e ti farà rischiare un infarto, un coccolone.
Fa sempre quel dannato rumore simile alle viscere dell'inferno e io perdo sempre qualche battito. Dico io ma possibile che deve fare tutto quel rumore soprattutto nelle ore notturne? Ma non c'è un modo? Ve ne prego!!!

IL ROSSETTO.

Questa è tutta per noi ragazze. Il rossetto sarà figo, ce ne sono di mille colori ma ha un effetto orrendo: sporca i denti. E non lo fa subito appena lo metti no, accade quando tu hai finito di specchiarti prendi la borsa e le chiavi della macchina e appena varchi la soglia ZAC, accade il misfatto.
Una vera amica ha il sacrosanto dovere di dirtelo ma molte fanno le gnorri, fingono che vada tutto bene. Io che sono una di quelle che parla lo dico subito perché io mai vorrei andare in giro con il sorriso deturpato. È vero adesso ne hanno fatti di tanti tipi io ho adorato la tinta: opaco o effetto lucido, rimane nei secoli dei secoli amen e non sporca ma non è il rossetto classico.
Mi pare assurdo che ancora tinga i denti, non siamo più negli anni novanta, COME ON!!!

LE BALLERINE.

Capisco che i tacchi siano dolorosi e poco pratici, capisco che quei trampoli ci fanno sembrare dei Tirannosauri Rex in bilico, con la continua ansia di prendere una storta e operarci all'anca prima del previsto ma questo non giustifica l'uso delle ballerine. Le ballerine ci fanno sembrare delle paperelle e ci abbassano verso il basso, assecondano inesorabilmente la forza di gravità. Ci schiacciano e ci peggiorano. Julia Roberts sta da dio con le ballerine, chi è alta dagli 1.75 in su ma per chi fa parte degli 1.75 in giù tocca mettersi l'anima in pace, le ballerine ci stanno male.
Per un periodo le ho usate anch'io, per carità, ma niente quando mi guardavo allo specchio il risultato finale non mi piaceva e sembravo più bassa di quello che sono. L'effetto ottico è orrendo.
Ecco, teniamo presente di quelle cianelle che invece di migliorarci in tanti casi ci peggiorano con il loro essere fottutamente comode.
PAY ATTENTION.

LA PATENTE.

Vorrei fare una riflessione sulla patente. Quanti controlli ci sono per i neopatentati? Fogli rosa, precauzioni, multe salate, etc.. e io le trovo giuste anzi giustissime. Siamo così concentrati sui neopatentati da dimenticarci dei centenari che ancora guidano o delle persone che purtroppo non sono più in grado. Diciamo che viene rinnovata con troppa facilità, poco importa se molti non sono in grado. Inventiamo un foglio grigio, insomma mettiamo dei limiti perché io sono fortemente preoccupata da queste macchine anonime che non hanno nessun segnale che li avvisa. I neopatentati vanno girando con la P grande come una casa, sono marchiati a fuoco e noi per precauzione siamo attenti invece il signore che ha 95 anni e guida un'Alfa 147 tu lo sottovaluti e appena ti giri si appoggerà nella tua macchina per fare manovra con una certa nonchalance, senza dare nell'occhio.
Per cortesia, mettiamo dei limiti anche a chi è OVER giusto per la nostra incolumità!!!

LA PIOGGIA.

Una volta la pioggia era quella manna dal cielo che ti lavava la macchina quando tu non ne avevi il tempo, era quella che puliva le strade, rendeva tutto più chiaro anche i pensieri. Dopo un bel temporale sembrava tutto un po' più bello.
Ultimamente quando la pioggia viene dal Sahara dopo un temporale sembra che hanno buttato sacchetti di sabbia dal cielo e ti ritrovi la macchina neanche avessi fatto rally nel bosco e tutto è incredibilmente sporco.
E ne capitano sempre di più in modo frequente, non so se dipenda dai cambiamenti climatici ma di questo passo arriveranno anche le tempeste di sabbia.
Pioggia torna a fare il tuo dovere, per cortesia!!!!

Al prossimo numero,

D.


GIFFINALE.gif

Sort:  

Prima volta che leggo questa tua serie, molto divertente!!

Grazieeee 😊

Eh, non c'è più la pioggia di una volta xD
E' sempre un piacere infinito leggerti e sorridere!

Grazie mille @nawamy ❤️

ah ah ah veramente spassosa questa rubrica.
Immagino che l'anziano alla guida, sia rigorosamente con cappello in testa, giusto??

E certo, senza cappello non vale!!!

Ahahah... il frigorifero!! Quanto hai ragione, sta sempre lì a lamentarsi :D
Grazie per questo tuo appuntamento sempre molto gradito!

Figurati, grazie a te ❤️

Cara @g-e-m-i-n-i lo sai già che sono una tua fan sfegatata <3 Questo momento ludico che ci regali è fantastico!!!
Il mio frigo ha deciso di deliziarmi della sua presenza costantemente... anche se ogni tanto fa degli scatti improvvisi che tu bene hai descritto che avessi una spada laser lo disintegrerei XD Al rossetto ho rinunciato da anni... lucidalabbra che alla peggio mi brillano i denti :DDD Le ballerineeeee me le immagino in un grande rogo e noi piccole demoniette che danziamo intorno ^.^ Per la patente propongo di mettere una bella grande doppia PP (pericolo pubblico) e infine per la pioggia vedo difficile un nostro intervento... tocca tenersela così sperando che davvero non arrivino le tempeste di sabbia ;)

Facciamo un rito dove bruciano le ballerine, stile vichinghi😂
E si mi piace l’idea della doppia PP!!! 🤭
Un caro saluto !!!

Bel post, complimenti ❤️

Grazieee ❤️

Ecco mi hai fatto passare dalle lacrime di prima alle risate! Bellissimo questo appuntamento! Mi unisco al rogo delle ballerine!!!! :D

Ahahha bene 💪💪😂